Al momento stai visualizzando Strade Maestre: il primo anno scolastico itinerante parte il 16 settembre 2024. Al via la raccolta fondi, proseguono le iscrizioni.

Strade Maestre: il primo anno scolastico itinerante parte il 16 settembre 2024. Al via la raccolta fondi, proseguono le iscrizioni.

Parte a settembre il primo anno scolastico in cammino sulle Strade Maestre: le iscrizioni sono aperte, il percorso di apprendimento e il programma del viaggio prendono forma, pur restando in divenire. La cooperativa sociale CamminaMenti apre un crowdfunding per sostenere il progetto dal basso e intensifica il dialogo con persone e organizzazioni interessate a collaborare al progetto. 

La prima classe di Strade Maestre, formata da studenti delle superiori che svolgeranno il prossimo anno scolastico viaggiando insieme si sta preparando per intraprendere da settembre 2024 a giugno 2025 uno straordinario percorso educativo che ruota attorno alla proposta di fare scuola con la pratica del cammino, seguendo un innovativo programma di apprendimento progettato lungo un itinerario di oltre mille chilometri che attraversa l’Italia.

La cooperativa sociale CamminaMenti, che ha ideato e organizza Strade Maestre, continua ad accogliere le iscrizioni dei giovani studenti-viaggiatori, che saranno accompagnati da una comunità di guide-insegnanti: alcuni cammineranno con la classe per l’intero anno scolastico 2024-2025, altri li accoglieranno lungo il percorso.

Il programma di Strade Maestre si svolgerà in modalità “semi-nomade”, alternando giornate di cammino a periodi residenziali, e porterà la classe a svolgere diverse esperienze didattiche, tra cui visite sul campo, tirocini formativi e incontri con le persone e le comunità presenti lungo il percorso.

In buona parte già programmato ma, per il suo approccio necessariamente “in divenire”, il primo anno scolastico in cammino partirà da Orvieto (TR) lunedì 16 settembre 2024.

E’ attivo un crowdfunding (https://sostieni.link/36125) per sostenere il progetto “dal basso” e garantire la possibilità di iscriversi indipendentemente dalle condizioni economiche, nonché dotarsi di equipaggiamenti di qualità, poter affrontare gli imprevisti e le opportunità del viaggio. Le donazioni permetteranno di consolidare l’organizzazione di Strade Maestre e garantire l’evoluzione dell’offerta negli anni futuri.

Per potenziare la rete di Strade Maestre, CamminaMenti sta intensificando i contatti con individui e organizzazioni (istituzioni e amministrazioni locali, associazioni, imprese, scuole, università, centri di ricerca ecc) per costruire collaborazioni volte a finanziare il primo anno scolastico in maniera adeguata, organizzare iniziative “generative” sui territori, dotarsi di un sistema di assistenza tecnico, definire le aspettative e valutare i risultati del percorso sul piano formativo. Dialoghiamo con chi vuol contribuire, in diverse modalità, condividendo l’idea di base con cui operiamo: camminare è fondamentale perché permette alle persone, specialmente ai giovani, di scoprire passioni, coltivare conoscenze e competenze, costruire comunità, aprirsi al mondo, vivere bene sulla Terra.

Per informazioni sulle iscrizioni e per collaborare scrivere a info@strademaestre.com